• Registrati
    *
    *
    *
    *
    *
    Fields marked with an asterisk (*) are required.
Sei in: Home

Le Gare Nazionali e Internazionali

100km_passa

100km del Passatore - dal ns Presidente

Profumo di ginestre sugli appennini.

Grande impresa per i Ns. due atleti Vincenzo e Roberto che nel pomeriggio di Sabato salutando il maggio fiorentino si accingevano ad attaccare l'appennino tosco emiliano portando in dono l'energia del Vesuvio ed il profumo e il colore del suo fiore simbolo la Ginestra, capace di mostrare tutta la sua bellezza pur nascendo in un luogo inospitale come in Ns. Vulcano.

Scusate ragazzi questo è il concetto che volevo esprimere anche se in modo un pò confuso, d'altro canto non mi chiamo Leopardi.
R. Cerciello
 
roma_capoccia

ROMA CAPOCCIA !!

Roma nun fa' la stupida stasera
damme na mano a famme corre piu (de l’artro)
scegli tutte le scarpe piu' velocelle
che c'hai e una bella medaja
tutta pe noi

faje senti' ch'e' quasi primavera
manna li mejo tempi pe fa' bella figura
prestame er energade
co’ piu' malto destrine che c'hai
roma (ni) reggeteme er moccolo stasera

 
san_giuseppe

QUEI BRAVI RAGAZZI !!!

C'è chi corre per la forma fisica. C'è chi corre per una sfida. C'è chi invece corre per sfidare gli altri e sè stesso.

Gli Amatori Vesuvio invece in questa gara corrono per le ................ZEPPOLE DI SAN GIUSEPPE !!!

   
napoli_marathon

MARATONA DI NAPOLI : estratto da Podistidoc

Il commento del nostro Presidente: "Buona la prima d'INVERNO. Complimenti agli organizzatori, alla loro caparbietà nel credere nel progetto, alle variazioni di percorso che hanno reso possibile presentare alla città e agli atleti di fuori la Mostra d'oltremare in tutta la sua bellezza.

 
di_luca

Da RAVELLO a SCALA - G. Di Luca protagonista

Come diceva il Boccaccio: «Credesi che la marina da Reggio a Gaeta sia quasi la più dilettevole parte d'Italia. Nella quale, assai presso a Salerno, è una costa sopra 'l mare riguardante, la quale gli abitanti chiamano la Costa d'Amalfi, piena di piccole città, di giardini e di fontane e d'uomini ricchi e procaccianti in atto di mercatanzia, sì come alcuni altri. Tra le quali città dette, n'è una chiamata Ravello»

   
  • «
  •  Inizio 
  •  Prec. 
  •  1 
  •  2 
  •  3 
  •  Succ. 
  •  Fine 
  • »